Shomurodov: “Ho lavorato tanto per arrivare alla Roma“

Shomurodov: “Ho lavorato tanto per arrivare alla Roma“

ROMA - Giornata di PRESENTAZIONI a Trigoria. Questo pomeriggi ELDOR SHOMURODOV è intervenuto in conferenza stampa per rispondere le domande dei giornalisti. L’attaccante è arrivato questa estate a titolo definitivo dal Genoa. 

INTERVENTO DI TIAGO PINTO: “Per me è un orgoglio aver preso questi due calciatori. Sono due profili che sono in linea col progetto. Sono calciatori con prospettiva futura e ambizione di vincere. Credo che sia coerente con quanto detto prima. Vina è un calciatore che conosco bene da tanto tempo. Ha vinto 5 titoli. È anche importante dire che possa giocare con Spinazzola, non è giusto dire che sia il sostituto, non è giusto per lui. Eldor è arrivato in Italia la scorsa stagione e noi abbiamo capito che le sue caratteristiche potevano essere importanti per la squadra e l’allenatore. Sono stati un grande lavoro tra me e lo staff tecnico e lo scouting. Credo che queste sono le parole che mi piace dire in questo momento”.  [Roma pazza di Abraham: Mourinho osserva i progressi] Guarda la gallery Roma pazza di Abraham: Mourinho osserva i progressi

La conferenza stampa. 

PERCHÉ SEI ARRIVATO NEL GRANDE CALCIO A 26 ANNI? “Difficile rispondere. Ogni anno mi sono dato obiettivo di migliorare sempre. Non è importante l’età, l’importante è che sia qui e non vedo l’ora di dimostrare quello che valgo e vincere qualcosa con la Roma e per la Roma”.  [Shomurodov: “Voglio vincere qualcosa con la Roma e per la Roma”] Guarda il video Shomurodov: “Voglio vincere qualcosa con la Roma e per la Roma”

COME TI VEDI IN COPPIA CON ABRAHAM? “Per il mio ruolo devo dire che sia che giochi largo o al centro per me non ho preferenze, mi trovo bene in entrambi i ruoli. Devo dire che la cosa importante è che tutto quello che viene deciso sia per il bene della Roma. Se la cosa più importante per la squadra è giocare con Abraham non vedo l’ora di farlo”.  [Shomurodov: “Non vedo l’ora di giocare con Abraham”] Guarda il video Shomurodov: “Non vedo l’ora di giocare con Abraham”

TI SENTI QUESTA GRANDE VOGLIA DI VINCERE? QUALI SONO I TUOI PUNTI DI RIFERIMENTO? “Come ho detto prima, ero concentrato sul giocare bene e migliorare me stesso, senza mettermi fretta. Adesso devo pensare al bene della Roma. Dobbiamo raggiungere la vittoria di un trofeo. Il punto di riferimento è questo, la fame di vittoria. Mi interessa dare una mano alla squadra, portare dei trofei”. 

QUAL È IL TUO RAPPORTO CON MOURINHO? “Effettivamente ci siamo visti 2 anni fa a Mosca. Quando è arrivata la notizia dell’interesse della Roma per me ho detto subito di sì, in primis per la Roma, per la piazza e per gli obiettivi, poi per Mourinho che è uno dei migliori allenatori al mondo”. [Shomurodov: “Alla Roma grazie a Mourinho”] Guarda il video Shomurodov: “Alla Roma grazie a Mourinho”

IN COSA SENTI DI DOVER CRESCERE? “Appena sono arrivato volevo far vedere quello di cui ero capace. Probabilmente quello che ho dimostrato è stato di più di quanto mi aspettavo. Devo ancora migliorare in svariati aspetti per dare una gioia ai nostri tifosi”.  MisterCalcioCup, iscrizioni aperte: schiera la tua formazione, vinci viaggi in Europa e buoni Amazon. Partecipa, è gratis!

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/08/24-84756399/shomurodov_ho_lavorato_tanto_per_arrivare_alla_roma_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: