Schweinsteiger su Mourinho: “Forse non giocavo per colpa di Guardiola”

Schweinsteiger su Mourinho: “Forse non giocavo per colpa di Guardiola”

ROMA - A distanza di quattro anni BASTIAN SCHWEINSTEIGER è tornato a parlare del suo addio al Manchester United, dovuto da situazioni tattiche divergenti con MOURINHO. Dopo sei mesi dall’arrivo dello Special One il tedesco ha cambiato aria, giocando molto poco e non rientrando nei piani del portoghese. “Purtroppo ho giocato poco con Mourinho, ma lo rispetto - ha detto SCHWEINSTEIGER Alla BBC -. È un grande allenatore che ha vinto molti trofei. Era una situazione strana, difficile e non mi ha mai spiegato perché non siamo riusciti a intenderci sui discorsi di campo. Forse perché ho giocato con Pep Guardiola e a lui non piace il suo calcio. Comunque, mi piaceva quello che stava facendo Mourinho. Il suo stile di gioco è diverso e penso che sia quello che ha fatto partire anche Ibrahimovic. Aveva un calcio più diretto, ma aveva successo nelle sue squadre. Era solo una strana sensazione tra me e lui”, ha dichiarato l’ex nazionale tedesco.  [La Roma in viaggio per Cagliari: Mourinho guida la truppa] Guarda la gallery La Roma in viaggio per Cagliari: Mourinho guida la truppa

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/10/27-86569678/schweinsteiger_su_mourinho_forse_non_giocavo_per_colpa_di_guardiola_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: