Roma, Mourinho accontentato: Tiago Pinto pronto a comprare a gennaio

Roma, Mourinho accontentato: Tiago Pinto pronto a comprare a gennaio

ROMA - JOSÉ MUORINHO SI È FATTO SENTIRE, pubblicamente e privatamente. LA PANCHINA NON È ALL’ALTEZZA dei titolari e delle aspettative del club che vuole puntare al ritorno in Champions entrando nelle prime quattro posizioni in classifica. Ecco perché il tecnico portoghese anche nella conferenza stampa post Juventus ha parlato dei problemi tra le riserve: ”Ci sono panchine e panchine in Serie A. Oggi abbiamo giocato con questa linea di quattro, dove Karsdorp è stato in dubbio fino all’ultimo. E i difensori che avevo in panchina erano Reynolds, Kumbulla e Calafiori…”. Poi un silenzio che non ha lasciato spazio a interpretazioni.

NEI DISCORSI PRIVATI TRA MOURINHO E TIAGO PINTO si è parlato soprattutto del terzino e del centrocampista. E il general manager giallorosso ha voluto RASSICURARE IL SUO TECNICO: dopo le uscite degli esuberi Pastore e Nzonzi, È POSSIBILE FARE QUELLO SFORZO SUL MERCATO per rinforzare la squadra. PINTO HA GARANTITO A MOURINHO DUE INNESTI, addirittura tre se dovessero uscire Fazio e Santon. 

ROMA, MOURINHO AVRÀ I RINFORZI: PINTO CERCA UN CENTROCAMPISTA E UN TERZINO

In mezzo al campo Cristante e Veretout non bastano, Diawara e Villar sono poco utilizzati e il giovane Darboe non può dare sufficienti garanzie fino al termine della stagione. Così dopo aver abbandonato in estate Xhaka per i costi ritenuti eccessivi, l’obiettivo numero uno è un altro svizzero: DENIS ZAKARIA. Nonostante qualche smentita arrivata da Trigoria, il CENTROCAMPISTA INTERESSA ALLA ROMA per via del suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Tiago Pinto ha già avuto diversi contatti con l’entourage del centrocampista per sondare la disponibilità e trovare un accordo economico per le prossime stagioni. IL VENTIQUATTRENNE HA RIFIUTATO DIVERSE PROPOSTE DI RINNOVO da parte del Borussia Monchengladbach e già a febbraio potrebbe firmare con un nuovo club per la prossima stagione. La Roma però vorrebbe ANTICIPARE IL SUO ARRIVO GIÀ A GENNAIO, forte dell’accordo che troverebbe col giocatore, magari offrendo al club tedesco cinque-sei milioni più una percentuale sulla futura rivendita o dei bonus legati alle prestazioni del ragazzo e della squadra. Non solo la Roma su Zakaria, diversi CLUB DI PREMIER E BUNDESLIGA SONO INTERESSATI: Pinto dovrà battere la concorrenza cercando di anticipare l’offerta e trovare l’accordo definitivo.  [Juve-Roma, Orsato nel mirino del web: quanti meme!] Guarda la gallery Juve-Roma, Orsato nel mirino del web: quanti meme!

Pinto è anche alla ricerca di un TERZINO DESTRO CHE POSSA AIUTARE KARSDORP in questa lunga stagione. L’olandese è stato costretto agli straordinari in queste prime gare e Mourinho vorrebbe un vice di livello senza essere costretto ad adattare Ibanez sulla fascia. UNO DEI NOMI SULLA LISTA DEL PORTOGHESE È QUELLO DI NOUSSAIR MAZRAOUI, terzino (ma all’occorrenza anche centrale) con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Operazione complicata sia per le richieste di Raiola sia per la partecipazione del marocchino alla prossima coppa d’Africa. Attenzione anche a BARTOSZ BERESZY?SKI, ventinovenne polacco della Sampdoria che piace per il rapporto qualitàò-prezzo. CAPITOLO USCITE: Reynolds andrà sicuramente via in prestito per fare esperienza, poi uno tra Diawara e Villar farà le valigie a titolo definitivo. Bove potrebbe andare a fare esperienza in Serie A, mentre BORJA MAYORAL a gennaio potrebbe decidere di cambiare aria per giocare con maggiore regolarità. Mourinho cercherà di trattenerlo per avere tre centravanti fino al termine della stagione.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/10/19-86332317/roma_mourinho_accontentato_tiago_pinto_pronto_a_comprare_a_gennaio/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: