Roma-Milan, Mourinho spazientito sul pullman. Cosa è successo nel pre gara

Roma-Milan, Mourinho spazientito sul pullman. Cosa è successo nel pre gara

ROMA - “Non parlo altrimenti mi squalificano per la prossima partita”. JOSÉ MOURINHO SCATENATO nel post Roma-Milan per i tanti errori arbitrali dell’arbitro Maresca, ma già PRIMA DELLA PARTITA aveva mostrato la TENSIONE per il big match contro la squadra di Pioli. SIPARIETTO NEL PRE GARA, al momento dell’arrivo della Roma all’Olimpico. Per le disposizioni anti Covid è ormai prassi che I PULLMAN DELLE DUE SQUADRE ARRIVINO ALLO STADIO A DISTANZA DI MEZZ’ORA l’uno dall’altro. Situazione che si è sempre verificata nel corso di queste gare, non invece domenica sera quando IL MILAN HA RAGGIUNTO LO STADIO IN RITARDO e nello stesso orario della Roma. A quel punto il club giallorosso per evitare il contatto tra il personale delle due squadre È STATO COSTRETTO A RIMANERE SUL PULLMAN per cinque-sei minuti aspettando l’ingresso negli spogliatoi del Milan. Tutto ok fin quando MOURINHO SPAZIENTITO HA CHIESTO ALL’AUTISTA DI APRIRE LE PORTE DEL MEZZO e di scendere per entrare. Sbalordito lo staff e i giocatori, anche il medico social del club che lo ha seguito nel suo viaggio solitario dal tunnel fino agli spogliatoi. NON È SERVITA LA RICHIESTA DELLA POLIZIA DI RIMANERE SUL PULLMAN per rispettare le norme anti Covid, lo Special One visibilmente nervoso non ha sentito ragioni e se ne andato per la sua strada verso gli spogliatoi dell’impianto. UNA VICENDA CHE NON AVRÀ RIPERCUSSIONI, ma naturalmente la Roma ha chiesto al tecnico di rispettare le disposizioni qualora si ripetesse l’accaduto.  [Roma-Milan, il contatto Pellegrini-Kjaer in pieno recupero che ha fatto infuriare Mourinho] Guarda la gallery Roma-Milan, il contatto Pellegrini-Kjaer in pieno recupero che ha fatto infuriare Mourinho

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/11/02-86765157/roma-milan_mourinho_spazientito_sul_pullman_cosa_e_successo_nel_pre_gara/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: