Roma, Felix saluta la Primavera: la decisione di Mourinho comunicata a De Rossi

Roma, Felix saluta la Primavera: la decisione di Mourinho comunicata a De Rossi

ROMA - Ieri pomeriggio FELIX AFENA-GYAN ha tifato dalla tv la sua ex squadra impegnata a Bergamo contro l’Atalanta. La sua “ex” è ormai la PRIMAVERA DELLA ROMA, ormai salutata per lavorare almeno fino a dicembre con i grandi di José Mourinho. IL DICIOTTENNE GHENSE HA CONVINTO TUTTI NELLO SPOGLIATOIO GIALLOROSSO, a partire dallo Special One che lo ha inserito a sorpresa nel secondo tempo di Cagliari, quando la Roma era ancora sotto nel punteggio. E lui ha risposto PRESENTE, con velocità, idee e quella freschezza che ha permesso alla squadra di rendersi maggiormente pericolosa e poi di ribaltare poi il risultato. E a fine partita Mourinho in un post social ha “taggato” Felix scrivendo: “Adesso ho un ragazzo in più”. E ALBERTO DE ROSSI UNO IN MENO. 

MOURINHO HA INFATTI COMUNICATO AL TECNICO DELLA PRIMAVERA LA VOLONTÀ DI TENERE FELIX in prima squadra almeno fino a dicembre. Il che sta a significare che probabilmente NON SCENDERÀ PIÙ IN CAMPO CON I SUOI PARI ETÀ e che a gennaio - in base anche all’evoluzione del mercato - la Roma prenderà una decisione sul suo futuro: o tenerlo in rosa, oppure mandarlo in prestito per farlo crescere sei mesi e valutarlo per la prossima stagione. 

UNA DOCCIA GELATA PER ALBERTO DE ROSSI, ma inevitabile visto il talento del ghanese. SEI GOL IN CINQUE PRESENZE in questo campionato Primavera, FELIX È SEMPRE STATO DECISIVO e con le sue prestazioni ha contribuito nelle cinque vittorie e due pareggi nelle prime sei partite stagionali. IN UNA PRIMAVERA NON DATA A INIZIO STAGIONE TRA LE FAVORITE per i primi posti, LA SUA ASSENZA SI FARÀ SENTIRE. Lo sa bene Alberto De Rossi che può contare su due-tre prospetti molto interessanti, e un portiere di livello ma che in attacco nella lunga stagione potrà risentire dall’assenza dell’attaccante ormai di Mourinho. LO SPECIAL ONE INVECE SE LO GODE ed è pronto a sfruttare la sua FRESCHEZZA nelle prossime gare. Nelle gare di Conference League CONTRO IL BODO E LO ZORYA NON POTRÀ GIOCARE, ma chissà che non possa ritagliarsi un po’ di spazio invece in campionato. DURANTE LA SOSTA LAVORERÀ CON MOURINHO - salvo clamorosi colpi di scena da parte della NAZIONALE GHANESE che lo sta monitorando già prima dell’esordio in prima squadra - per studiare bene le tattiche di squadra e sentirsi sempre di più parte del gruppo.  [Roma, El Shaarawy è incontenibile: che prodezze sotto gli occhi di Mourinho] Guarda la gallery Roma, El Shaarawy è incontenibile: che prodezze sotto gli occhi di Mourinho

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/10/30-86658087/roma_felix_saluta_la_primavera_la_decisione_di_mourinho_comunicata_a_de_rossi/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: