Roma, annullata la festa di Natale con giocatori e dipendenti: ecco il motivo

Roma, annullata la festa di Natale con giocatori e dipendenti: ecco il motivo

ROMA - È tradizione per le squadre organizzare una serata di FESTA PER SALUTARE GIOCATORI E DIPENDENTI prima dello stop del campionato per le vacanze natalizie. Se club come LAZIO, Inter e Fiorentina hanno già fatto il consueto BRINDISI con i dirigenti, colleghi e famiglie, LA ROMA QUEST’ANNO HA DECISO DI ANNULLARE L’EVENTO. 

ROMA, SALTA LA FESTA DI NATALE: ECCO IL MOTIVO

LA FESTA ERA IN FATTI IN PROGRAMMA QUESTA SERA A TRIGORIA, ma il club ha deciso di annullarla per evitare complicazioni. Le motivazioni? Prima di tutto il COVID. Troppi casi registrati nelle ultime settimane (anche nella Roma con Cristante, Villar e Felix), quindi MEGLIO EVITARE IL RAGGRUPPAMENTO di un centinaio (almeno) di persone all’interno del Fulvio Bernardini. Ma festa annullata anche per CONCENTRARSI TOTALMENTE SULLA DELICATA SFIDA DI SABATO CONTRO L’ATALANTA. Mourinho non vuole distrazioni e ha preferito concedere un giorno di riposo ai suoi ieri piuttosto che organizzare una festa che avrebbe potuto far distrarre troppo i giocatori. Testa alla prossima gara di campionato, lo Special One vuole tutti concentrati sull’Atalanta.  [Roma trascinata dai difensori. Ibanez e Smalling stendono lo Spezia] Guarda la gallery Roma trascinata dai difensori. Ibanez e Smalling stendono lo Spezia

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/12/15-87972680/roma_annullata_la_festa_di_natale_con_giocatori_e_dipendenti_ecco_il_motivo/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: