Roma, altro regalo a un giovane: il premio per Missori

Roma, altro regalo a un giovane: il premio per Missori

ROMA - Felix ma non solo, Mou premia tutti i suoi giovani. Quelli ovviamente che se lo meritano. Il tecnico dopo la doppietta contro il Genoa aveva regalato un paio di costose scarpe al diciottenne ghanese, felicissimo  del premio tanto da abbracciarlo platealmente per ringraziarlo. Episodio molto simile a quello di ieri, nel post partita di Roma-Zorya. 

ROMA, MOURINHO E IL NUOVO REGALO:  COSA HA PORTATO A MISSORI

Negli ultimi minuti del match contro gli ucraini MOURINHO HA DECISO DI FAR ESORDIRE IN PRIMA SQUADRA IL GIOVANE FILIPPO MISSORI. Diciassette anni, romano e romanista, il ragazzo ha giocato nel settore giovanile del club giallorosso realizzando il sogno di giocare all’Olimpico. E A FINE PARTITA LO SPECIAL ONE HA VOLUTO PREMIARLO. Non con un paio di scarpe, ma REGALANDOGLI IL PALLONE DEL MATCH. Il tecnico ha preso il pallone che era vicino alla sua panchina, ha attraversato il campo per arrivare da Missori e consegnarglielo: UN BELL’ABBRACCIO TRA I DUE, un sorriso enorme di Missori che non poteva chiedere di meglio dal suo esordio con la Roma.  [Conference League, Roma-Zorya: i top e flop di Mourinho] Guarda la gallery Conference League, Roma-Zorya: i top e flop di Mourinho

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/11/26-87382811/roma_altro_regalo_a_un_giovane_il_premio_per_missori/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: