Mourinho val bene una Conference League: un network l'acquista solo per lui

Mourinho val bene una Conference League: un network l'acquista solo per lui

Chissà cosa avranno pensato in Inghilterra, dove UN NETWORK HA ACQUISTATO I DIRITTI DELLA CONFERENCE LEAGUE SOLTANTO PERCHÉ INCURIOSITO DA JOSÉ MOURINHO. Evidentemente ci sono serate che meritano di essere vissute anche davanti alla tv, a prescindere dall’importanza dell’evento, per capire che effetto facciano. Beh, a conti fatti ne è valsa la pena nonostante lo scarso appeal della competizione e i momenti grigi della partita. L’aspetto tecnico era condizionato dalle premesse: la Roma è scesa in campo con addirittura sette giocatori diversi rispetto al campionato e il Cska Sofi a, privo di un paio di elementi importanti, ha tenuto botta finché gli era consentito. Ma è stata una festa popolare, idealmente avviata dal gesto più popolare di tutti: un SELFIE IN MEZZO AL CAMPO TRA A MOURINHO E L’ALLENATORE DEI BULGARI, STOICHO MLADENOV. I due si conoscono dalla fine degli Anni Ottanta, quando Mladenov giocava nel Vitoria Setubal e Mourinho allenava nelle giovanili del club del cuore. Praticamente per loro è stata una rimpatriata (…) [Mourinho: “Basta bugie, voglio vincere la Conference League”] Guarda il video Mourinho: “Basta bugie, voglio vincere la Conference League”MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/09/17-85450060/mourinho_val_bene_una_conference_league_un_network_lacquista_solo_per_lui/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: