Mourinho: “Roma, attenta a Ibra. Dobbiamo tenerlo lontano dalla porta”

Mourinho: “Roma, attenta a Ibra. Dobbiamo tenerlo lontano dalla porta”

ROMA - È tutto pronto per il big match dell’undicesimo giornata di campionato. All’Olimpico di gioca Roma-Milan, queste le parole di JOSÉ MOURINHO a Dazn, a pochi minuti dal fischio d’inizio del match. 

QUANTO È IMPORTANTE QUESTO SCONTRO DIRETTO? “Non lo so se sarà decisiva, ogni partita è decisiva secondo me. Se vinci è sempre importante, vediamo”.

GLI STESSI UNDICI PER LA QUARTA VOLTA DI FILA: ALLA LUNGA POTRESTE PAGARE QUALCOSA? “Ci sono squadre che non hanno problemi a cambiare calciatori al 60’, al 65’, noi siamo una squadra con un profilo diverso, abbiamo in panchina calciatori che possono aiutarci”.

COME SI FERMA IBRAHIMOVIC? “Lui è un giocatore diverso, incredibile ma il Milan è una squadra e non possiamo concentrarci solo su lui. Dobbiamo farlo giocare il più lontano possibile dall’area di rigore, dentro è un problema perché conosce tutti i centimetri dell’area”. [Il Genoa crea ma non trasforma, Destro out nel secondo tempo] Guarda la gallery Il Genoa crea ma non trasforma, Destro out nel secondo tempo

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/10/31-86719543/mourinho_roma_attenta_a_ibra_dobbiamo_tenerlo_lontano_dalla_porta_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: