Mourinho e Pellegrini alla festa dei dipendenti. Il discorso di Ryan Friedkin

Mourinho e Pellegrini alla festa dei dipendenti. Il discorso di Ryan Friedkin

ROMA - DAN E RYAN FRIEDKIN per cementare il legame tra la proprietà e gli addetti ai lavori hanno voluto ORGANIZZARE UNA FESTA, “Stronger Together”, per RINGRAZIARE I DIPENDENTI del loro lavoro quotidiano. In pieno stile americano, il presidente e il suo vice, hanno organizzato un grande evento tra giochi, spettacoli di prestigio, musica, cantanti e un GRANDE APERITIVO CHE SI È PROTRATTO FINO ALLE 23. A Trigoria con tutti i lavoratori del Fulvio Bernardini e degli uffici di viale Tolstoj. INVITATI TUTTI COLORO CHE LAVORANO PRESO LE DUE SEDI DEL CLUB, un ringraziamento per quanto fatto in questi mesi e uno stimolo a migliorarsi sempre per rendere la Roma sempre più importante anche come azienda.

PRESENTE JOSÉ MOURINHO, che si è fermato a lungo a parlare con i dipendenti e addetti ai lavori, il CAPITANO LORENZO PELLEGRINI e RYAN FRIEDKIN che a inizio party ha voluto prendere la parola per ringraziare tutti: “La Roma non è nostra, ma di tutti i tifosi romanisti”, ha detto durante il discorso strappando l’applauso dei presenti.  [Roma, festa per i dipendenti: presenti Mourinho, Pellegrini e Ryan Friedkin] Guarda il video Roma, festa per i dipendenti: presenti Mourinho, Pellegrini e Ryan Friedkin

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/10/29-86639425/mourinho_e_pellegrini_alla_festa_dei_dipendenti_il_discorso_di_ryan_friedkin/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: