Cska Sofia-Roma, la probabile formazione di Mourinho

Cska Sofia-Roma, la probabile formazione di Mourinho

ROMA - La ROMA vola in Bulgaria alla ricerca di una vittoria scaccia crisi e per sperare nel passaggio del turno da prima del girone. La squadra di MOURINHO tornerà al 3-5-2, modulo che in questa parte di stagione sta dando maggiore sicurezza alla squadra nonostante il ko contro il Bologna. RUI PATRICIO continuerà a difendere i pali della porta giallorossa, supportato dal terzetto composto da MANCINI, IBANEZ E KUMBULLA. 

ROMA, LA PROBABILE FORMAZIONE CONTRO IL CSKA SOFIA

Dovrebbe essere SMALLING il designato al TURNO DI RIPOSO: dopo i tanti problemi muscolari avuti nella prima parte di stagione, il difensore potrebbe beneficiare di uno stop per recuperare ed evitare così la quarta partita consecutiva. A centrocampo potrebbe invece fermarsi JORDAN VERETOUT, anche lui affaticato dai numerosi impegni e non ancora brillante come la scorsa stagione: al posto del francese è BALLOTTAGGIO TRA DIAWARA, DARBOE E VILLAR: in campo con uno dei tre ci sarà CRISTANTE (che oggi sarà in conferenza con Mourinho al Balgarska Armiya Stadion) e MKHITARYAN, mentre sulla sinistra potrebbe esserci spazio per CALAFIORI che non gioca una partita dal primo minuto dalla disfatta di Bodo del 21 ottobre. Ritorna titolare anche TAMMY ABRAHAM, rimasto a guardare contro l’Inter per la squalifica. Il centravanti inglese ha realizzato quattro reti in Conference League ed è il secondo miglior marcatore del torneo (insieme ad altri quattro giocatori) dietro soltanto a Laborde (5 reti) del Rennes. Al suo fianco NICOLÒ ZANIOLO, per ricomporre la coppia che tanto aveva fatto bene contro lo Zorya e il Torino prima dello stop improvviso contro il Bologna. [Roma, Mourinho ragiona sull’11 anti-Cska. Tiago Pinto osserva] Guarda la gallery Roma, Mourinho ragiona sull’11 anti-Cska. Tiago Pinto osserva

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/12/08-87741026/cska_sofia-roma_la_probabile_formazione_di_mourinho/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: