Terzino sinistro Roma, c'è un nome nuovo

Terzino sinistro Roma, c'è un nome nuovo

L’infortunio di SPINAZZOLA ha di fatto spinto TIAGO PINTO a muoversi anche sul mercato dei terzini sinistri. Il general manager sta scandagliando la sua lista alla ricerca del nome giusto nel rapporto qualità-prezzo. La pista CHELSEA è quella più allettante ma non semplice: MARCOS ALONSO ed EMERSON PALMIERI sono in uscita ma entrambi sono richiesti da diversi club, italiani ed esteri. Tiago Pinto non vuole partecipare ad aste soprattutto perché fino a venerdì scorso nel budget di mercato non aveva considerato l’acquisto di un terzino sinistro di livello.

ROMA: EMERSON CONOSCE LA SERIE A, MA BENSEBAINI SAREBBE PERFETTO PER MOU

EMERSON ha il contratto in scadenza nel 2022: il CHELSEA potrebbe esercitare l’opzione di rinnovo per un’altra stagione, a quel punto il ventiseiene potrebbe anche partire con la formula del prestito con diritto od obbligo di riscatto. Per la ROMA il brasiliano sarebbe l’acquisto migliore per sopperire all’assenza di Spinazzola: è un titolare di livello, conosce il campionato italiano e la Roma, per la quale ha giocato per tre stagioni prima di passare al Chelsea. A MOURINHO non dispiacerebbe riavere in squadra MARCELO, esterno del REAL MADRID in scadenza nel 2022, ma l’ingaggio monstre del brasiliano rende proibitiva l’operazione. Costa tanto, ma piace molto, RAMY BENSEBAINI: il terzino del BORUSSIA MONCHENGLADBACH ha una valutazione di circa 20 milioni ma le caratteristiche tecniche sarebbero perfette per il gioco di Mourinho. Guardando in Italia, resta viva la pista che porta a BIRAGHI e DIMARCO, che l’INTER potrebbe lasciar partire in caso di una buona offerta. Presi contatti anche per MITCHELL DIJKS, olandese classe 1993 di proprietà del BOLOGNA: SABATINI lo valuta circa 5 milioni di euro.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/euro-2020/calciomercato/2021/07/05-83285141/terzino_sinistro_roma_c_un_nome_nuovo/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: