Roma, ricetta Mourinho: tre rinforzi subito

Roma, ricetta Mourinho: tre rinforzi subito

È il momento di aprire il rubinetto. MOURINHO l’ha sottolineato in toni garbati nelle prime due uscite pubbliche da allenatore della Roma, TIAGO PINTO ha confermato con grande senso di responsabilità di essere pronto a costruire «una squadra degna di Mourinho». E allora a breve dobbiamo aspettarci almeno DUE O TRE RINFORZI a Trigoria: il portiere, che sarà RUI PATRICIO, il regista, che sarà XHAKA, e l’esterno sinistro che dovrà sostituire SPINAZZOLA.

I NOMI SUL TACCUINO DELLA ROMA

Sull’ultimo profilo i cinque SCOUT appena ingaggiati dalla ROMA stanno sondando il panorama internazionale seguendo la doppia indicazione: la pista A è un TERZINO sul quale valga la pena investire del denaro, in una prospettiva di valorizzazione del prodotto; la pista B invece può fornire un’OCCASIONE, un nome che costi poco ma garantisca un rendimento immediato, magari in prestito. I NOMI sono tanti, tra proposte di intermediari e sondaggi di Tiago Pinto. Secondo le informazioni in nostro possesso le possibilità più concrete sono l’algerino BENSEBAINI (pista A) del Borussia Mönchengladbach e lo spagnolo MARCOS ALONSO (pista B), che è un rincalzo del Chelsea e potrebbe anche spostarsi in prestito con diritto di riscatto. E a proposito di Chelsea e di esuberi, alla Roma è stato offerto anche il cartellino del francese ZOUMA, difensore centrale classe ‘94 che all’occorrenza può agire da terzino destro. Tiago Pinto invece ha contattato l’entourage di Martin HINTEREGGER, centrale mancino classe ‘92 dell’Eintracht. Il giocatore piace molto e può integrare il pacchetto difensivo.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-mercato/2021/07/10-83475983/roma_ricetta_mourinho_tre_rinforzi_subito/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: