Roma, i segreti di Spinazzola. “Inter, dentista e allenamento: così sono rinato“

Roma, i segreti di Spinazzola. “Inter, dentista e allenamento: così sono rinato“

ROMA - Lo strano destino di LEONARDO SPINAZZOLA, da giocatore venduto a PILASTRO DELLA NUOVA ROMA. In meno di un anno LA SUA VITA È CAMBIATA, ritornando ad essere l’esterno visto prima con l’Atalanta poi (a sprazzi) con la Juventus e il principale candidato a una MAGLIA AZZURRA da titolare nell’Europeo del prossimo giugno. E pensare che meno di un anno fa era a un passo dal vestire la maglia dell’Inter. Per una questione di plusvalenze e rendimento altalenante Petrachi aveva deciso di CEDERLO AI NERAZZURRI nell’affare che avrebbe portato Politano in giallorosso. Tutto fatto all’apparenza: SPINAZZOLA ERA SBARCATO A MILANO, l’esterno (ora al Napoli) invece a Fiumicino, per il suo grande ritorno in giallorosso dopo l’esperienza completa nelle giovanili. Il supplemento delle visite mediche richiesto dall’Inter ha poi fatto SALTARE L’OPERAZIONE: la Roma non aveva accettato le pretese dei nerazzurri che intanto avevano virato su altri obiettivi (l’accoppiata Moses-Ashley Young), così i due giocatori sono tornati nelle RISPETTIVE BASI.  [Magica Roma, Bologna spazzato via da una cinquina] Guarda la gallery Magica Roma, Bologna spazzato via da una cinquina

“Da gennaio, anche in alcune interviste, ho ringraziato il mancato acquisto perché mi ha dato una carica ulteriore a livello psicologico e fisico”, ha dichiarato il TERZINO al termine del match contro il BOLOGNA. Una spinta mentale ma anche un CAMBIO NELLA PREPARAZIONE ATLETICA per tornare ad essere al top. Spinazzola è l’uomo in più della Roma, tra i migliori dei giallorossi in questa prima parte di stagione, vero protagonista dei risultati positivi della squadra. Oltre al cambio marcia mentale, LEONARDO HA APPORTATO DELLE MODIFICHE anche al suo stile di allenamento: “Adesso svolgo più esercizi tutti i giorni, anche dopo la partita. Non faccio scarico ma potenziamento muscolare, tre quattro elementi importanti. Così al 90esimo posso ancora andare e mi trovo bene”. Corre Spinazzola, rigenerato anche grazie ad alcune accortezze extra campo. IL RAGAZZO HA CAMBIATO DENTISTA affidandosi Emanuele Puzzilli, dentista che segue diversi personaggi anche nel mondo dello spettacolo, che gli HA PREPARATO NUOVO BITE (per la malaocclusione) che gli ha MIGLIORATO LA POSTURA e gli ha permesso quindi di avere MENO INFORTUNI agli arti inferiori. 

NUNO CAMPOS: “ROMA STELLARE, GIOCHIAMO UNITI. CONTINUIAMO COSÌ”

Il terzino adesso si sente un VALORE IMPORTANTE della squadra, ha trovato sicurezza grazie alla responsabilità affidatagli dal club ma anche dal nuovo modulo studiato da Fonseca. Il 3-4-2-1 ha infatti lasciato più libero Spinazzola di fare quello che gli riesce meglio: correre e ATTACCARE. Meno compiti difensivi, più licenza di spingere. PIÙ GALOPPATE in aiuto dei trequartisti e di Dzeko, ma anche le INCURSIONI in area. Insomma, è uno Spinazzola completamente diverso da quello visto nei primi mesi alla Roma. Più carico, motivato e in sintonia con il gruppo e l’allenatore. MERITO ANCHE DELLA FAMIGLIAche lo ha sempre sostenuto nei momenti difficili. La FIDANZATA MIRIAM è sempre al suo fianco, lo ha seguito in ogni sua avventura e adesso aspetta la fine della pandemia per consacrare il loro amore. Il prossimo anno, Covid permettendo, LEONARDO E LA FIDANZATA FINALMENTE SI SPOSERANNO, dopo aver dovuto rimandare per tutti i problemi che il Coronavirus ha generato. Un desiderio che i due hanno ormai da diverso tempo, e che adesso sono pronti a realizzare. Al matrimonio tra l’altro non ci sarà solo il PICCOLO MATTIA di due anni, ma anche UN ALTRO FIGLIO. Miriam è infatti in DOLCE ATTESA e presto la famiglia si allargherà. La RINASCITA DI SPINAZZOLAarriva dal campo, ma anche dalla vita quotidiana.

ROMA, TIFOSI IN ESTASI: “GOLEADA E KO DELLA LAZIO: WEEKEND PERFETTO”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2020/12/13-77320133/roma_i_segreti_di_spinazzola_inter_dentista_e_allenamento_cosi_sono_rinato_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: