Fonseca: “Scudetto? È presto per dirlo. Stiamo bene, siamo forti“

Fonseca: “Scudetto? È presto per dirlo. Stiamo bene, siamo forti“

SCELTE LEGATE ALLE POCHE ORE DI RECUPERO? “Il tempo del recupeeo non è molto, io penso che farò due o tre cambi. Non voglio cambiare molto in questo momento, la squadra sta bene. Non abbiamo avuto molto tempo per recuperare ma non cambierò molto”.

ROMA, IBANEZ VUOLE GIOCARE: LA RIVINCITA CONTRO GASPERINI E L’ATALANTA

LA ROMA NON VINCE CON L’ATALANTA DAL 2017. DUELLE MOLTO FISICI IN CAMPO, COME RISPONDERÀ? “Questa è una partita diversa, contro un avversario molto forte fisicamente. Vediamo domani, può giocare Villar, Cristante… Farò una scelta in funzione della stategia”. 

PER LO SCUDETTO C’È ANCHE LA ROMA? “Siamo a dicembre, tutte le squadre sono molto vicine e possono arrivare tra le prime quattro. Noi vogliamo faremeglio della scorsa stagione, quindi entrare in Champions. È presto per parlare delle ambizioni”.

IL RITORNO DI TOTTI ALLA ROMA: IPOTESI SEMPRE PIÙ LONTANA 

PREFERIVA L’INIZIO DELLA STAGIONE QUANDO SI PARLAVA POCO DELLA ROMA, O È MEGLIO ADESSO CHE SI ESALTA LA SQUADRA? “Voglio che ci sia equilibrio. Quando vinciamo una partita non siamo i migliori e quando perdiamo non siamo i peggiori. Ci vuole sempre equilibrio”. 

PEDRO È SEMBRATO UN PO’ APPANNATO, A BERGAMO SARÀ TITOLARE? “È un giocatore importante per la nostra squadra, può esseree una soluzione domani”. 

SI ASPETTA PIÙ GOL DA DZEKO? “Sta molto bene e sta facendo un lavoro molto importante per la squadra. Ha segnato quattro gol ma ha partecipato molto all’azione. Questo è importante”. 

ROMA, L’INDUSTRIA DEL GOL: MEDIA DI 2,2 RETI A PARTITA. MKHITARYAN È IL TRASCINATORE

MIRANTE O PAU LOPEZ? “Ho scelto, vedrete domani”. 

CHE COSA È CAMBIATO DALLA SCORSA STAGIONE? “Abbiamo un anno e mezzo insieme, è normale che la squadra sia più forte. Sono arrivati giocatori che hanno trasfoermato la squadra e siamo più forti. La squadra conosce di più il mio gioco”. 

AFFRONTATE UNA SQUADRA CHE MARCA A UOMO, CHIEDERÀ AI SUOI CENTRALI DI SFIDARE? “È una partita diversa, ma noi non cambimo la nostra identità. Cambierà naturalmente la nostra strategia”. 

TUTTE LE NOTIZIE SULLA ROMA

È UN TEST PER CAPIRE LE AMBIZIONI DELLA ROMA? “È sempre molto difficile affrontare l’Atalanta. Noi vogliamo vincere, cambiano solo le caratteristiche della partita”. 

LA ROMA MIGLIORATA O L’ATALANTA NORMALIZZATA? “L’Atalanta continua ad essere forte. È una partita molto fisica, ma noi siamo più forti fisicamente”

ROMA, CARLES PEREZ: “FIRMO PER LA CHAMPIONS, MA PUNTIAMO ANCHE PIÙ IN ALTO”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2020/12/19-77467821/fonseca_scudetto_e_presto_per_dirlo_stiamo_bene_siamo_forti_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: