Borja Mayoral ha deluso: Mkhitaryan centravanti se non recupera Dzeko

Borja Mayoral ha deluso: Mkhitaryan centravanti se non recupera Dzeko

Edin DZEKO resta con il fiato in sospeso. Il centravanti in questi giorni si è sottoposto a una serie di tamponi, ma non è ancora risultato negativo. Bisognerà aspettare i prossimi giorni, quando farà altri test, ma la partita contro il Parma si avvicina e si riducono le speranze di recupero. Anche perché il centravanti dovrà superare una visita di idoneità prima di poter tornare ad allenarsi con i compagni. Il capitano spera ancora di esserci. FONSECA si augura di averlo ma ha già pronto un piano B. Il tecnico portoghese è tentato dalla conferma di MKHITARYAN nel ruolo di centravanti, come nell’ultima partita di campionato a Marassi contro il GENOA, quando realizzò un tripletta. L’armeno ha dimostrato di saper fare il falso nueve. In questo caso alle sue spalle agirebbero CARLES PEREZ e PEDRO. Entrambi spagnoli, il primo è reduce da un risentimento muscolare, anche ieri ha svolto lavoro differenziato, Fonseca spera di recuperarlo. L’altra soluzione sarebbe quella di confermare BORJA MAYORAL nel ruolo di centravanti. L’ex madridista aveva giocato le ultime due partite da titolare. Contro il Cluj in Europa League aveva realizzato una doppietta, contro il Genoa invece aveva deluso ed era stato sostituito nella ripresa. Roma in campo: Fonseca studia le mosse per il Parma [Roma in campo: Fonseca studia le mosse per il Parma]

DZEKO CI PROVERÀ FINO ALLA FINE

Intanto DZEKO continua ad allenarsi nella sua villa a Casal Palocco, dove per rispettare l’isolamento si è chiuso in una dependance, lontano dalla moglie e i figli. Edin si è mantenuto in forma, è risultato positivo al TAMPONE il 6 novembre, sono passati dodici giorni, solo nei primi ha accusato qualche sintomo da Covid. Il centravanti spera di poter recuperare e se sarà disponibile Fonseca non rinuncerà a lui. Edin ha dato il suo contributo anche quando non era al cento per cento, la ROMA ha ottenuto i risultari migliori con lui in campo. Tre gol in campionato e un assist in Europa League, il suo rendimento è stato sempre importante, anche quando non è andato in gol. Adesso dovrà aspettare il nuovo ciclo di tamponi per uscire dalla QUARANTENA. Dzeko è entrato nella STORIA della Roma e sta per raggiungere un altro record. Adesso è quarto con 109 GOL, mentre Amedeo AMADEI ha due reti di vantaggio. Raggiungendolo avrebbe davanti solo TOTTI e PRUZZO, due icone della storia giallorossa. Dzeko ha dimostrato la sua professionalità e l’attaccamento alla maglia. Saltato il trasferimento già fatto alla JUVENTUS appena due mesi fa, è tornato ad essere il leader della Roma, ha messo da una parte i problemi con Fonseca.

Tutti i dettagli sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Roma, il tifoso è pazzo per Zaniolo: ecco il mega tatuaggio in suo onore

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2020/11/18-76413380/borja_mayoral_ha_deluso_mkhitaryan_centravanti_se_non_recupera_dzeko/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: