Serie A Roma, Nainggolan vuole sfogare la sua rabbia

Serie A Roma, Nainggolan vuole sfogare la sua rabbia

ROMA - La Roma si prepara alla sfida di sabato contro la Sampdoria. E per il tecnico Di Francesco c'è da reagire alla sconfitta interna con l'Inter. Una delle incognite sarà l'ex di turno Patrik Schick: "Deve ancora lavorare per mettersi alla pari con gli altri". E il ceco ha risposto facendo gli straordinari: ieri sera anche una tripletta contro la Primavera per convincere il tecnico. Gli servirà ancora del tempo, per entrare nei meccanismi, ma sembra sulla strada giusta. Di certo ha una gran fame Radja Nainggolan, che, dopo l'esclusione dal Belgio, ha potuto lavorare a Trigoria tutto il tempo, mettendo la Samp nel mirino. In questo scorcio di stagione si è dimostrato ancora una volta l'arma in più per i giallorossi. Con lui e Strootman, in mediana potrebbe anche trovare spazio Gonalons, se Di Francesco dovesse concedere un turno diriposo a De Rossi dopo gli impegni in azzurro. Domani è atteso l’arrivo nella Capitale di Pallotta, che assisterà alla gara con la Sampdoria e poi alla sfida dell’Olimpico contro l’Atletico. Sarà anche l’occasione per fare il punto sul rebus stadio.