«Tutta la verità sul rinnovo di Iniesta con il Barcellona»

«Tutta la verità sul rinnovo di Iniesta con il Barcellona»

BARCELLONA - La telenovela tra Iniesta e il Barcellona per il rinnovo di contratto del fuoriclasse spagnolo non si è ancora conclusa. Le dichiarazioni del giocatore all'aeroporto, al suo rientro dall'impegno con la Nazionale, hanno scatenato un putiferio in Spagna. Il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu nei giorni scorsi aveva infatti parlato di un , il giocatore invece, probabilmente infastidito dalle troppe voci, ha negato. Ma da Barcellona sono certi che sia solo una questione di tempo. Scrive "Sport", prestigiosa testata sportiva catalana, che «non c'è ancora un accordo, ma nella testa del calciatore non c'è la volontà di rompere con il Barça. Le voci dei giorni scorsi avrebbero infastidito Iniesta, che tuttavia non voleva dare l'impressione di voler lasciare il Barcellona».

RINNOVO - Secondo "Sport" l'offerta del Barcellona sarebbe quella di un rinnovo quadriennale con adeguamento contrattuale al valore mondiale del giocatore (il vero punto che al momento non soddisfa il giocatore), con la possibilità per Iniesta di poter decidere del suo futuro al termine di ogni stagione. Insomma, senza clausole blindate. Del rinnovo se ne sta occupando l'agente Ramon Sostres che avrebbe già risposto al club catalano con una mail di  "apertura" per proseguire la trattativa. Si tratterebbe del famoso principio di accordo di cui aveva parlato nei giorni scorsi Bartomeu.

JUVENTUS - I bianconeri continuano a monitorare la situazione a "fari spenti". Per Iniesta sarebbero pronti a offrire  un contratto, in caso di mancato di rinnovo con il Barcellona, che gli consenta una "seconda vita calcistica" proprio come fu per Andrea Pirlo nel "dopo Milan". Un'occasione affascinante anche per un fuoriclasse come Iniesta. Per questo quel "no" continua a far sperare la Juve.