Calciomercato Inter, Karamoh: «Un sogno essere qui»

Calciomercato Inter, Karamoh: «Un sogno essere qui»

MILANO - "Avevo varie possibilità ma quando ho sentito 'Inter' mi sono subito bloccato e l'ho scelta. Non me lo aspettavo, perché col Caen ero riserva. Tutto si è svolto velocemente. L'Inter era un mio sogno. Spero di usare la maglia dell'Inter per toccare la Champions League". Yann Karamoh, l'ultimo acquisto del club nerazzurro, si racconta ai tifosi sui profili social della società. Esterno offensivo, classe 1998, Karamoh spera di ritagliarsi uno spazio in squadra: "Spalletti è un tecnico che ama vincere. Credo che il mio sia un profilo che lo possa interessare. Spero che le mie caratteristiche mi permettano di entrare in squadra e di venire scelto". Karamoh ammette di non conoscere alla perfezione la storia del club ma indica come punto di riferimento Etòo. Dice di non dover migliorare nel dribbling, bensì nella velocità e con l'Inter vestirà la maglia numero 17 perché "ricorda Ronaldo". Karamoh, dopo aver vissuto come un terremoto l'arrivo a Milano, ora si sente pronto per l'esordio, magari contro la Spal domenica a San Siro: "Mi aspetto una pazzia positiva allo stadio e dei dati di fatto".