Raiola: 'Donnarumma non rinnova'. Il milanista Domenico non gli crede e vince il FANTACALCIOMERCATO

Raiola: 'Donnarumma non rinnova'. Il milanista Domenico non gli crede e vince il FANTACALCIOMERCATO
Nell'estate degli 11 acquisti del nuovo Milan targato Fassone e Mirabelli, il vincitore del FANTACALCIOMERCATO non poteva che essere un tifoso rossonero: Domenico Labriola, 25 anni, di Colobraro in Basilicata, studente di Economia a Milano. Ha vinto la classifica finale del gioco con 95 punti grazie ai trasferimenti di Mbappé dal Monaco al PSG (25), Lacazette dal Lione all'Arsenal (20), Paloschi dall'Atalanta alla Spal (15) e Kalinic dalla Fiorentina al Milan (10) oltre alla permanenza di Donnarumma al Milan (25). 

CASO DONNARUMMA - Quest'ultimo pronostico si è rivelato un vero colpo da maestro, soprattutto pensando al momento in cui Domenico ha giocato la schedina vincente. Domenica 25 giugno l'agente del portierone rossonero, Mino Raiola convoca i giornalisti a Montecarlo per annunciare la decisione di non rinnovare il contratto in scadenza col Milan. "Sono tornato a casa e la sera stessa dopo mezzanotte ho compilato la schedina - racconta Domenico -. Nonostante le parole di Raiola, ero convinto che la nuova società non avrebbe mai ceduto Donnarumma, per dare un segnale forte anche a costo di perderlo a parametro zero tra un anno. Poi secondo me la sua famiglia ha spinto per trovare un accordo, evitando il rischio di vederlo tutta la stagione in tribuna". 

KALINIC PIU' UTILE DI BELOTTI - Un altro rinforzo del Milan azzeccato è stato quello di Kalinic: "Secondo me è perfetto per il gioco di Montella. E' un attaccante che mi è sempre piaciuto, che si sacrifica per la squadra. Segna meno rispetto ad Aubameyang o a Belotti, ma fa segnare di più i compagni, favorendo l'inserimento dei centrocampisti. Nel mio Milan ideale c'è lui al centro dell'attacco davanti a Suso e Bonaventura o Calhanoglu nel 3-4-2-1". 

SCUDETTO AL NAPOLI - "L'acquisto più importante fatto dal Milan è Biglia, ancora in grado di fare la differenza a centrocampo. Il miglior colpo di mercato è senza dubbio Neymar al PSG, in Italia mi piace molto Douglas Costa. Tuttavia la Juve ha perso Bonucci in difesa, quindi si è un po' indebolita e credo che questo sia l'anno del Napoli per lo scudetto". 

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI - "Come spenderò la carta regalo Decathlon da 500 euro? Di sicuro mi comprerò un paio di scarpe da calcetto e la maglia del Milan, al resto ci penserò. In vista del prossimo mercato di gennaio, penso che l'Inter prenderà un difensore centrale tra Mustafi e Mangala". Segnatevi questi nomi per il FANTACALCIOMERCATO di gennaio 2018.