Roma, Di Francesco: «Schick deve lavorare per mettersi in pari con gli altri»

Roma, Di Francesco: «Schick deve lavorare per mettersi in pari con gli altri»
ROMA - Eusebio Di Francesco al termine della partita di solidarietà tra Roma e Chapecoense ha commentato l'esordio in giallorosso del nuovo acquisto Patrick Schick«Lui è arrivato che aveva lavorato poco con la Sampdoria, questo dobbiamo considerarlo. Ha determinate qualità e ora deve lavorare duramente per mettersi al pari con gli altri. Però ha qualità impressionante che potremo sfruttare per adesso in determinati momenti, quando ci potrà servire».

FLORENZI - Il tecnico della Roma si è detto soddisfatto del ritorno in campo di Florenzi, autore di una rete su rigore, impiegato come terzino destro: «Si sta allenando benissimo, con grande intesità e voglia di recuperare. In questo momento sta raggiungendo una buona condizione ma non possiamo dire che sia al top perchè al 60' era morto. Ma per quello che ho visto in campo sono molto soddisfatto. In questa gara l’ho alzato di più per questo era più propenso ad attaccare anziché difendere, era una scelta voluta. Ha questa qualità e sono soddisfatto per quello che sta facendo, può essere una soluzione».