Inter, ecco Karamoh: visite e firma

Inter, ecco Karamoh: visite e firma

MILANO - Il braccio di ferro tra l'Inter e il Caen per Yann Karamoh ha caratterizzato la giornata di ieri in un sali e scendi di sentimenti contrastanti che è continuato fino oltre le 22. Alla fine hanno vinto i nerazzurri e questa mattina i il giocatore è arrivato a Milano per sostenere le visite mediche. Mancano da firmare le carte, ma in corso Vittorio Emanuele adesso c'è ottimismo. Un peso determinante lo ha avuto la volontà del ragazzo che ha mandato l'avvocato di famiglia a parlare con il Caen per ribadire che voleva solo l'Inter e che l'avrebbe avuta subito o a giugno, a parametro zero. Ieri la trattativa è stata a un passo dalla rottura, poi alle 22 la fumata bianca: al Caen andranno 5,5 milioni più bonus, commissioni e una percentuale sulla futura plusvalenza che i nerazzurri faranno in caso di cessione. Prima delle 23 Karamoh ha confermato su Instagram il trasferimento. Il diciannovenne francese firmerà un contratto di 5 anni con stipendio a salire. Per l'Inter un affare visto che il club transalpino anche ieri non voleva scendere dalla valutazione di 8 milioni più bonus. 



Un post condiviso da Yann karamoh (@y.karamoh_7) in data: 25 Ago 2017 alle ore 17:52 PDT