Asamoah, l'agente: «Vuole andare, ma la Juventus....»

Asamoah, l'agente: «Vuole andare, ma la Juventus....»

TORINO - Così si può sintetizzare la situazione Asamoah-Juventus: «Lui vuole andare, ma la Juve non trova un sostituto. Con la situazione di Spinazzola bloccata sarà difficile lo lascino andare». Lo ha detto, rispondendo ad alcune domande dei microfoni di Sportitalia, Federico Pastorello, agente del calciatore.

IL BLOCCO - Asamoah, che in maglia bianconera ha vinto 5 scudetti in 5 anni (molti dei quali da protagonista), ha iniziato questa stagione restando ai margini del progetto di squadra di Massimiliano Allegri, che lo ha anche nella prima trasferta di Serie A in casa del GenoaSta facendo valutazioni con la società», furono le parole del tecnico). Sul ghanese c'è forte da tempo il Galatasaray, è noto; come è altrettanto risaputo che il club turco avrebbe già raggiunto un accordo di massima col giocatore, ma non con la Juventus che, bloccata la vicenda Spinazzola, vorrebbe valutare la situazione sugli esterni prima di trattare con la squadra allenata da Tudor e permettere eventualmente al ragazzo di lasciare l'Italia per trasferirsi in Turchia.