La top-ten degli acquisti più costosi: Patrik Schick può scalzare Batistuta in testa

La top-ten degli acquisti più costosi: Patrik Schick può scalzare Batistuta in testa
Dopo aver realizzato con Mohamed Salah la cessione più remunerativa, la Roma ha ufficializzato quello che può diventare l'acquisto più costoso della sua storia. Per Patrik Schick, infatti, i giallorossi verseranno certamente 5 milioni per il prestito, 9 milioni per il riscatto (seppur condizionato al verificarsi di alcune condizioni sportive) e 20 milioni a febbraio 2020, per un totale di 34 milioni. Tale cifra può ancora aumentare con i bonus - 8 milioni - e in caso di cessione del giocatore prima di febbraio 2020, eventualità in cui i giallorossi dovranno riconoscere alla Sampdoria il 50% del ricavato per un minimo di 20 milioni. Il costo del cartellino di Schick, dunque, ha la possibilità di superare i 36 milioni di euro (al cambio) spesi dalla Roma nel 2000 per acquistare Gabriel Omar Batistuta. Di seguito, la top ten degli acquisti più costosi della Roma.1º) Gabriel Omar Batistuta 36 milioni di euro (70 miliardi di lire)) Patrik Schick 34 milioni di euro (5 milioni per il prestito, 9 per il riscatto, almeno 20 milioni da pagare alla Sampdoria il 1° febbraio 2020 più 8 milioni di bonus)3º) Antonio Cassano 30,9 milioni di euro (60 miliardi di lire)4º) Vincenzo Montella 25 milioni di euro5º) Juan Manuel Iturbe 22,5 milioni di euro6º) Hidetoshi Nakata 21,7 milioni di euro (30 miliardi più il cartellino di Alenitchev)7°) Mohamed Salah 20,5 milioni di euro8º) Mirko Vucinic 19,5 milioni di euro9°) Gerson 18,9 milioni di euro10º) Cristian Chivu 18 milioni di euro