Calciomercato Perugia, Nocchi dalla Juventus, Falco dal Bologna

Calciomercato Perugia, Nocchi dalla Juventus, Falco dal Bologna

PERUGIA - Due arrivi per il Perugia che ha annunciato il portiere Timothy Nocchi, classe 1990, che arriva dalla Juventus, e l'attaccante classe 1992 Filippo Falco, dal Bologna, anche lui a titolo temporaneo, con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A. Nocchi è nato a Cecina il 7 luglio del 1990. All’età di 15 anni arriva nelle giovanili della Juventus con cui disputa 2 campionati Allievi Nazionali, uno di Berretti e nel 2008/2009 si alterna tra prima squadra (insieme a Buffon, Manninger e Chimenti) e Primavera (3 presenze). Esordisce nel Rosignano in serie D nella stagione 2009-2010 per poi passare al Poggibonsi (ex serie C2) nel 2010/2011. A seguire Carrarese, Juve Stabia, Carpi, Padova, Spezia, Pro Vercelli e l’ultimo anno nel Tuttocuoio (Lega Pro). Vanta 122 presenze tra i professionisti di cui 37 in Serie B. Falco nasce a Taranto l'11 febbraio del 1992. Totalizza 49 presenze e 10 reti nella Berretti del Lecce con cui gioca due stagioni (2009/2010 e 2010/2011) per poi tornare in prima squadra nel 2012/2013 (32 presenze e 2 gol) con l’intermezzo della parentesi a Pavia (Lega Pro, 31 presenze e 8 gol). Poi Juve Stabia e Trapani (34 partite, 2 gol e ben 12 assist) fino all’esordio con il Bologna in serie A esattamente due anni fa (29 agosto 2015) contro il Sassuolo (compagno di squadra Matteo Brighi): 9 presenze in totale nella massima serie. Sempre in quell’anno, nel mercato di gennaio passa al Cesena (13 presenze e 4 gol). Nell’ultimo anno ha contribuito alla promozione del Benevento in Serie A con 35 presenze, 6 reti e 7 assist.