Atalanta-Roma 0-1 - Le pagelle del match

Atalanta-Roma 0-1 - Le pagelle del match
Alisson 6.5: la mira degli atalantini non è precisissima e il brasiliano fa buona guardia, parando il parabile.Bruno Peres 6: dalle sue parti agisce il Papu Gomez, che poi spesso e volentieri si accentra. Il brasiliano fa quel che può, facendosi notare in avanti per l'assist a Defrel, il cui tiro finisce out. Nella ripresa accusa un problema muscolare, dimostrando ancora una volta che la vita dei terzini a Roma è durissima. Dal 36' Fazio sv.Manolas 5.5: spesso distratto, fa molti errori banali e si riscatta in un paio di recuperi in velocità.Jesus 7: con Manolas un pochino distratto, è il brasiliano a tenere in piedi la Roma. Il secondo tempo è forse il migliore giocato da quando è a Roma.Kolarov 7.5: attento in fase difensiva e decisivo in fase offensiva, con un colpo da biliardo su punizione che regala tre punti importantissimi alla Roma.Strootman 6: gioca più dietro rispetto a Nainggolan, smista parecchi palloni ma nel finale cala vistosamente, come tutta la squadra.De Rossi 6.5: una presenza discreta ma costante e salva tutto in un paio di occasioni. La prima da Capitano, dopo il ritiro di Totti, battezzata con successo e personalità.Nainggolan 6.5: ogni anno impiega qualche settimana prima di carburare. A sprazzi torna a mostrare il giocatore conteso da mezza Europa ma, ovviamente, ha troppa poca benzina per avere continuità.Defrel 6.5: una partita di sacrificio, costantemente a chiudere le linee di passaggio e a marcare l'avversario di turno. Prova a farsi vedere anche in avanti ma il suo tiro, a metà primo tempo, non trova fortuna. Esce stremato. Dal 28'st El Shaarawy sv.Dzeko 6: gioca un buon primo tempo da regista avanzato. Non trova il guizzo giusto in fase realizzativa, crolla anche lui nel finale.Perotti 6: sulla carta parte largo a sinistra ma, come Gomez dall'altra parte, svaria per tutto il fronte offensivo. Va a folate ma è bravo a dare costantemente copertura. Manca di lucidità in fase offensiva e finisce la partita stanchissimo. Dal 40'st Pellegrini sv.Di Francesco 6: c'è ancora poco della sua Roma. Tutto normale, per carità, ma intanto questi 3 punti sono fondamentali per dare tranquillità al suo lavoro. Soffre il giusto finché la condizione tiene ma, nella ripresa, la squadra crolla e la porta di Alisson trema.