Napoli-Sampdoria: incontro per Zapata, Tonelli e Strinic

Napoli-Sampdoria: incontro per Zapata, Tonelli e Strinic
ROMA - Sampdoria e Napoli si sono riuniti a colloquio in queste ore a Milano. Sul tavolo delle trattative i cartellini di tre giocatori: il centrale Tonelli, l'esterno Strinic e il centravanti Zapata. Dopo aver chiuso per la , il Napoli aspetta di piazzare anche queste operazioni in uscita per mettere a segno un altro colpo prima della chiusura della finestra estiva del calciomercato: sulla lista della spesa del direttore sportivo Giuntoli ci sono i nomi di , Samu Castillejo e Oleksandr Zinchenko, in rigoroso ordine di desiderio. L'incontro è stato interlocutorio, le parti sono ancora distanti.

ZAPATA AL SASSUOLO? - Zapata e Strinic no, Tonelli forse. Massimo Ferrero fa il punto sul mercato della Sampdoria dopo l'incontro tra i dirigenti di Sampdoria e Napoli di questo pomeriggio. «Zapata l'ho detto ieri, non verrà», dice il presidente della Sampdoria. E sull'interesse dell'ex club di Di Francesco per l'attaccante colombiano, il patron della Samp risponde: «Se andrà al Sassuolo? Dovete chiederlo al Sassuolo. Strinic? No. Tonelli? Vediamo. Si riaggiorneranno». È ufficiale intanto la cessione di : «Ieri ho provato grande tristezza e al contempo grande felicità, abbiamo ceduto un giocatore importante alla Roma che lo desiderava tanto, farà il suo percorso da campione che è», conclude Ferrero. (In collaborazione con Italpress)