Calciomercato Roma, Florenzi in bilico: Juve e Inter lo tentano

Calciomercato Roma, Florenzi in bilico: Juve e Inter lo tentano

«Sei il mio idolo, ti voglio bene». È la tarda mattinata di una bella primavera romana: Alessandro FLORENZI raggiunge il RITIRO della NAZIONALE ai Parioli in compagnia della moglie Ilenia e dell’amico Bonucci e trova davanti all’albergo, il Parco dei Principi, una sorpresa. Lo sta aspettando un BIMBO con la maglia del Psg addosso per le foto e l’autografo. Il giocatore sorride e si presta con disponibilità al rituale, leggendo negli occhi del piccolo tifoso la domanda che tutti i ROMANISTI si pongono adesso: «Visto che torni, rimani?»

IL FUTURO DI FLORENZI

Il CONTRATTO con la ROMA esiste e dev’essere considerato, perché scade nel 2023. Ma questo non significa necessariamente che Florenzi sia destinato a riprendere il filo interrotto un anno e mezzo fa. Anzi. Da un portoghese all’altro, da FONSECA che gli ha suggerito di emigrare a MOURINHO che potrebbe riabilitarlo, dai gradi di capitano al ruolo di soldato semplice, troppe cose sono cambiate in 18 mesi per non incidere sul FUTURO. E poi TIAGO PINTO, rinnovando il contratto a KARSDORP e investendo sul giovane americano REYNOLDS, ha lasciato intendere che sui TERZINI era orientato altrove. FLORENZI, che a Trigoria davano per sicuro confermato al Psg, ha un ingaggio elevatissimo (quasi 4 milioni) per fare da chioccia ai compagni di reparto e poi, essendo cresciuto nel settore giovanile, rappresenta un’occasione di PLUSVALENZA imperdibile per un club che ha bisogno di incassare molto denaro per rimettere i conti in equilibrio.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/roma/2021/06/01-82234846/calciomercato_roma_florenzi_in_bilico_juve_e_inter_lo_tentano/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: