Lilli Gruber: “Conte non ha il Coronavirus, ma ha un rammarico per la Roma...“

Lilli Gruber: “Conte non ha il Coronavirus, ma ha un rammarico per la Roma...“

ROMA - Giuseppe Conte non ha il CORONAVIRUS e si rammarica di non poter seguire la sua Roma. Lo racconta LILLI GRUBER dopo le polemiche sui social scoppiate per la partecipazione al programma ‘Otto e Mezzo’, ieri, da parte del capo del governo, che ha tossito in diretta ed è apparso raffreddato: “Aveva le corde vocali irritate, affaticate, per cui ogni tanto tossiva – spiega la Gruber, conduttrice di ‘Otto e mezzo’ in un intervento a Radio 1 - non è, come ho letto, che forse ha il Coronavirus. NON DICIAMO SCEMENZE, non mi sono spaventata per niente, e certo non metterebbe a rischio la salute di altri”.

CONTE IN TV TRA TOSSE E RAFFREDDORE

“CONTE NON RIESCE A SEGUIRE LA ROMA”

La nota conduttrice di La7 ha poi rivelato una chiacchierata a tema calcistico con Conte, avvenuta a conclusione del programma televisivo: “Il premier è una persona estremamente gentile, educata e affabile. A un certo punto ha confessato che, essendo oberato di impegni di lavoro, non riesce neanche a seguire LA SUA SQUADRA DEL CUORE, la Roma, di cui è grande tifoso”. La Gruber però non ha continuato con il premier il discorso calcistico: “Diciamo che la conversazione sulla Roma l’ha portata avanti soprattutto il mio redattore capo, che è un grande tifoso, e il resto della redazione”, le parole della Gruber.

[[smiling:149385]]

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/attualit/cronaca/2020/11/24-76741961/lilli_gruber_conte_non_ha_il_coronavirus_ma_ha_un_rammarico_per_la_roma_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: